Annunci
Orecchiette Puglia Leros
Eventi Food & Wine

Orecchiette nelle ‘nchiosce, la festa della regina della tavola pugliese

Il 6 e il 7 agosto nei vicoli del Quartiere delle Ceramiche di Grottaglie tante ricette, vini, birra e musica live

Qual è il cibo simbolo della Puglia in tutto il mondo? Ma le orecchiette, ovviamente! E una delle forme di artigianato che meglio esprime la pugliesità tipica? La ceramica, of course. E l’aspetto che caratterizza i borghi storici? I dedali di viuzze, i vicoli, le stradine su cui si affacciano case antiche e palazzi storici, no?

francesco_devincentis

Insomma, eccovi servita l’edizione 2018 di Orecchiette nelle ‘nchiosce (‘nchiosce in dialetto grottagliese significa, appunto, vicoli) completamente “made in Grottaglie” e pertanto trasferitasi nelle stradine dell’affasciante Quartiere delle Ceramiche.

Lunedi 6 e martedì 7 agosto, non prendete impegni, quindi 😉

 “Abbiamo pensato – spiega l’organizzatore Cosimo Sanarica – di trasferire la manifestazione nel Quartiere delle Ceramiche perché, essendo un’edizione tutta made in Grottaglie (chef e musicisti), non potevamo che celebrarla nella zona simbolo della città, unica al mondo con le sue 50 botteghe di ceramisti.  Vogliamo portare a spasso i cittadini e i turisti nel cuore pulsante della città, alla ricerca non solo delle tipicità gastronomiche ma anche delle bellezze artistiche e culturali”

orecchiette-257

Orecchiette nelle ‘nchiosce, è la celebrazione di sua maestà l’orecchietta, preparata e servita in tanti modi, dal più tradizionale, con le rape e cacioricotta (anche in versione gluten free), al più “avanguardistico”: con mandorle e fichi neri, al vincotto, con bacche di ginepro e con polvere di tarallo, con la percoca, al ragù di cinghiale bianco, con le cozze tarantine.

Tante le ricette che in due giorni saranno preparate dagli 8 chef protagonisti della settima edizione di Orecchiette nelle ‘nchiosce: tutti made in Grottaglie, con alcuni di loro che, lavorando in giro per l’Italia, in questa occasione unica porteranno la loro esperienza interpretando la regina delle tavole pugliesi, l’orecchietta.

Durante Orecchiette nelle ‘nchiosce, organizzato dalla società K202/M.A.O con il patrocinio di Slow Food Grottaglie Vigne e Ceramiche e la collaborazione del pastificio Bontà srl di Grottaglie, saranno poi le cantine grottagliesi e un birrificio artigianale ad esaltare la maestria degli chef e, quindi, con mappa in una mano e calice nell’altra, si andrà alla scoperta dei vari stand.

SAB_3057

Per chi invece vuole cimentarsi e magari imparare a farle (è difficilissimo, vi avverto!) c’è il laboratorio che vi spiegherà per filo e per segno come preparare manualmente le orecchiette, a cura dell’Associazione Utopia di Grottaglie.

Non solo enogastronomia ma anche tanto spettacolo e folclore: la novità sarà il Carillon vivente, creato dall’attore Mauro Grassi che ha già sbancato su Facebook con 32 milioni di like e continua a ricevere richieste da tutto il mondo. Una ballerina insieme al suo pianista si esibirà lungo via Crispi, la strada storica del quartiere delle Ceramiche, per incantare cittadini e turisti.

orecchiette-244

Immancabili saranno inoltre i bandisti grottagliesi che intratterranno il grande pubblico con diversi generi musicali. Come anche l’aperitivo e dj set sulla terrazza della storica bottega di Domenico Caretta Maioliche (via Caravaggio, 2). Lunedì si esibirà Guido Balzanelli e Francesco Cofano mentre martedì ci sarà la selezione musicale di Antonio Piergianni, il tutto circondato da bollicine e prodotti tipici.

Insomma, due serate all’insegna del gusto e del divertimento in uno dei centri storici più belli del tarantino, a due passi dal mare.

Info: orecchiettenellenchiosce; Facebook e al numero 3498789817

 

GLI CHEF E LE RICETTE

balloLoredana Ballo
Orecchiette al dolce fico e datterino, con croccante mandorla pugliese e gocce di formaggio Don CarlodacuntoMaria Carmela D’Acunto
Orecchiette al pesto di capperi e olive con pomodoro giallo e polvere di tarallo

caprigliaAngelo Capriglia
Orecchiette al profumo di limone con cozze e fiori di zucca, con una spruzzata di pane verde, olio all’aglio e pomodoro secco

lentiEmanuele Lenti
Orecchiette con cime di rape e acciughe

schienaAdriano Schiena
Orecchiette con ricotta aromatizzata, percoca caramellata, crumble di arachidi e vincotto.

chiloiroRosario Chiloiro
Orecchiette al ragù di cinghiale in bianco alle bacche di ginepro con briciole di pane tostato in un filo non avaro l’olio extravergine d’oliva aglio e peperoncino rinfrescato da una pioggia di prezzemolo 

donatelliAnna Donatelli
Orecchiette con pomodoro fresco, cipolla rossa di Tropea e basilico (gluten free)

carlucciSalvatore Carlucci
Ricordi di “un’acquasale”
Orecchiette mantecate con salsa di pomodoro fermentato, cumarazzo (carosello salentino) marinato all’olio essenziale di origano, agrodolce di cipolla e croccante di frisella.

LE CANTINE VITIVINICOLE

Percorso 
Cosimo Vestita
Masseria Levrano D’Aquino
Pruvas
Schiena
Tenute Motolose
Choose

Terrazza
Vetrere

 

LA BIRRA ARTIGIANALE
Piccolo Birrificio Indipendente Decimoprimo

SPETTACOLI MUSICALI 6 AGOSTO
Rione Mediterraneo
Eupremio Ligorio
Canzoniere Popolare
Suonosolo
Tarantula  Ensemble

SPETTACOLI MUSICALI 7 AGOSTO
Trio Swing
Trio Bio Booom Percussion
Maggiore Trio
Michele Santoro Laura Donatone Duo
Tarantula  Ensemble

 

 

 

 

Annunci

0 commenti su “Orecchiette nelle ‘nchiosce, la festa della regina della tavola pugliese

Dicci la tua!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: